Il progetto

Il progetto intende valorizzare la figura dell’artigiano quale portatore di conoscenza, esperienza e sapere da tramandare nel tempo. Arti e mestieri sono risorse e contenitori di memoria dei quali occorre, in prima istanza, assicurare la più ampia fruizione da parte della comunità isolana.

In tal senso, oltre a salvaguardare gli antichi mestieri da un possibile rischio di estinzione, si incoraggerà la nascita di nuove imprese artigiane prospettando possibilità lavorative, attraverso il coinvolgimento di 70 giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni, implicati attivamente in laboratori e in tutte le attività post laboratoriali.

Obiettivo generale sarà attivare un processo di valorizzazione del prodotto territoriale, attraverso l’istituzione di un’Accademia e la creazione di una rete di imprese locali di artigianato artistico e tradizionale che espleterà la propria azione attraverso la promozione e commercializzazione di manufatti e prodotti tipici legati alla tradizione locale per favorire lo sviluppo di produzioni di nicchia dirette ad un mercato turistico selezionato.

Alla fine dell’iter progettuale, il gruppo di lavoro istituirà una cooperativa che, grazie all'avvenuto passaggio di saperi dai maestri artigiani ai giovani, garantirà strumenti innovativi di gestione della bottega artigiana e la possibilità di inserimento lavorativo nel settore dell’artigianato artistico.

I partner dell'ATS

Accade... ai giovani: finanziato nell'ambito del Piano Azione Coesione "Giovani no profit" dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministi